Dettaglio corso

NUOVO CONTRATTO: Novità e delusioni sull'orario di lavoro

Questo rinnovo contrattuale è caratterizzato da una situazione di risorse economiche scarse e da riforme che negli ultimi anni hanno inciso profondamente la disciplina del pubblico impiego. Il rinnovo contrattuale dovrebbe rappresentare quel strumento di valorizzazione della professione infermieristica dopo anni di mancato rinnovo, di blocco delle assunzioni, di aumento della complessità assistenziale contrassegnata da carenti organizzazioni del lavoro in contesti aziendali sempre più impegnativi. Nel contesto sanitario sempre più è richiesta l’assunzione di responsabilità e la creatività nella gestione della programmazione dell’orario di lavoro nel rispetto della normativa e delle clausole contrattuali. Infatti, le Amministrazioni chiedono di garantire una corretta turistica rispettando, ad esempio, il corretto utilizzo del lavoro straordinario ovvero di garantire il rispetto del risposo giornaliero (11 ore) tra due turni tenendo contemporaneamente conto dei desiderata espressi dai singoli professionisti sanitari. Gestire pertanto il personale in modo corretto incide inevitabilmente e profondamente nel clima interno dell’unità operativa e nella motivazione dei singoli. Raggiungere questa delicata conciliazione è un punto di forza notevole per le organizzazioni sanitarie che intendono affermare la loro mission aziendale. Analizziamo assieme le novità del nuovo C.C.N.L. in tema di orario di lavoro e dei casi giurisprudenziali più significativi. Non solo, ma le importantissime novità previste prima dalla riforma Brunetta e poi dalla riforma Madia in tema di responsabilità disciplinare correlata all’orario di lavoro rappresentano un importante indirizzo in termini di recupero dell’efficienze nell’ambito della pubblica amministrazione.

Crediti:

8

Discipline:

tutte

Data:

10 marzo 2018

Numero accreditamento:

3174-220593

Luogo:

Best Western Premier Hotel Galileo
Via Venezia, 30,
35131 Padova PD

Allegato:

Locandina_NUOVO CONTRATTO_100318_PD.pdf

Partecipanti ammessi:

100

Posti disponibili:

85

Costo iscrizione:
  • Iscritti al sindacato Nursind: € 10,00
  • Non Iscritti al sindacato Nursind: € 30,00

Iscriviti al corso