Dettaglio corso

Aggressioni in sanità. Aggressioni sulle donne, no grazie. Difendersi è diritto Gestione e Prevenzione teoria e pratica

Nella vita quotidiana ci troviamo spesso a dover gestire situazioni relazionali difficili, in cui le nostre abilità comunicative e di controllo emotivo vengono messe seriamente alla prova: aggressioni verbali, intimidazioni non verbali, provocazioni apparentemente immotivate. Spesso si tratta di circostanze in cui sono coinvolte persone che hanno una lunga storia relazionale, altre volte si tratta di episodi estemporanei tra persone semi sconosciute.
Nei luoghi di lavoro in cui è la relazione umana il principale canale di erogazione del servizio (come avviene nelle professioni di aiuto o in quelle di rapporto col pubblico), la frequenza di interazioni sgradevoli con utenti e clienti aumenta sensibilmente e le capacità di gestione di tali episodi deve essere elevata.
Saper anticipare e prevenire un conflitto, saper ridurre il livello di intensità emotiva di uno scontro, saper intervenire nella mediazione tra persone, sono alcune delle abilità necessarie ad un operatore sanitario al fine di tutelare se stesso e gli altri da derive aggressive o addirittura violente.

Crediti:

15,3

Discipline:

tutte

Data:

19 e 20 gennaio 2018

Numero accreditamento:

3174-214755

Luogo:

19/01/2018 Centro Congresso Bastia di Torre
Via Vittorio Veneto, 21 33170 Pordenone

 

20/01/2018 Palestra Palazen
Via Luigi Pirandello, 35, 33170 Pordenone PN

Allegato:

locandina_PN_19e200118.pdf

Partecipanti ammessi:

50

Posti disponibili:

3

Costo iscrizione:
  • Iscritti al Sindacato Nursind: € 10,00
  • Non Iscritti al Sindacato Nursind: € 30,00