Dettaglio corso

IL REIKI NELL’ASSISTENZA INFERMIERISTICA E MEDICA: MIGLIORARE LA QUALITA’ NELLA CURA DELLA PERSONA E SVILUPPARE IL RIEQUILIBRIO BIOPSICOENERGETICO DELL'OPERATORE SANITARIO

Il Reiki non è una magia, non è una scoperta scientifica, non è una religione, non è una ideologia filosofica o politica e non è un sostituto della medicina ufficiale. Il Reiki è un trattamento di supporto, complementare alle altre terapie mediche, omeopatiche, ecc. E’ tuttavia un’antichissima tecnica di riequilibrio energetico, riscoperta ed elaborata dallo studioso giapponese MiKao  Usui intorno al 1920. Reiki induce uno stato di rilassamento e benessere, facilita il recupero dell’energia riducendo gli stati di stress e ansia e può essere praticato su se stessi come auto-trattamento (self help) e sulle altre persone . Risulta perciò particolarmente indicato nelle professioni d’aiuto e in particolare per tutti coloro che lavorano in ambito sanitario; è inoltre assolutamente adattabile all’ambiente lavorativo ospedaliero perché può essere praticato in qualsiasi momento della giornata e in ogni luogo, senza bisogno di nessuno strumento.

Crediti:

15,2

Discipline:

tutte

Data:

24 e 25 novembre 2017

Numero accreditamento:

3174-210553

Luogo:

SALA CONFERENZE DELLA CASA DELLA SALUTE di LARINO
Via Adriano Lualdi, 86035 Larino CB

Allegato:

Locandina_reiki_24 e 25 1117_1.pdf

Partecipanti ammessi:

50

Posti disponibili:

10

Costo iscrizione:
  • Iscritti al Sindacato Nursind: gratuito
  • Non Iscritti al Sindacato Nursind: € 20,00